Settembre 23, 2021

Il carcere non funziona 70% di recidiva

“Se il 70% è recidivo, il problema è sì del carcere, ma anche della società esterna”. Le parole di don Stefano Fontana, da due anni collaboratore della pastorale penitenziaria. All’articolo 27 della Costituzione si dice che le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato. “Chi esce senza casa e senza lavoro, torna a delinquere” conferma don Adriano Santus (nella foto). Non a caso chi termina di scontare la sua condanna con le misure alternative (dove si esegue la pena all’esterno), la recidiva crolla al16/17%. “La galera così com’è non è la risposta. Basterebbe un ragionamento anche solo utilitaristico per capire che non funziona. Le leggi per aprire di più ci sono, ma non vengono applicate, perché va cambiata la cultura. Se fossimo in un ospedale, con il70% di malati che muoiono, chi si farebbe curare lì?”. Come dargli torto?

Leave A Comment

Vuoi diventare un volontario anche tu?

Compila il form, ti ricontatteremo al più presto.