Ottobre 29, 2018

Nata al cielo Madre Mirella Roda Volontaria in carcere dal 1976 

Fondatrice del Vol. Ca. e di ACT

Ci piace ricordarla in due momenti

Il Premio Bulloni 2003 è stato assegnato quest’anno a Suor Mirella Roda di Brescia, Canossiana di via S. Martino della Battaglia, che da 27 anni svolge la sua missione apostolica tra le carceri di Canton Mombello e di Verziano.

Fondatrice del Vol.ca (Volontari carcere organizzato dalla Caritas diocesana di Brescia) e dell’associazione Carcere e Territorio, costituita nel maggio 1997.

Il carcere, cioè l’espiazione della pena, dovrebbe redimere, rieducare, permettere il reinserimento nella società. L’opera di Suor Mirella Roda va esattamente in questa direzione. Un lavoro silenzioso, fondamentale, svolto con zelo, sensibilità e intelligenza, per il quale va manifestata, col Premio Bulloni, la profonda riconoscenza delle pubbliche istituzioni e della società civile.

Buon compleanno, Madre Mirella! E’ Domenica ed è giorno della Catechesi, così doveva essere… voci di corridoio: è il compleanno di Suor Mirella!

Alle 14,30 Suor Mirella varca il cancello e tutte intonano un bel “tanti auguri a te…sorpresa!”

Non sono mancate le lacrime e anche le risate…

Giorgia, maniacalmente predisposta al punto croce: ha confezionato una tovaglietta. Mamy ha preparato un bel disegno perché è brava con penne e pennarelli e poi il discorso… Quello ve lo scrivo per chi quel giorno non c’era e perché descrive la nostra Mirella (e a chi non la conosce dico che è sfortunato):

“Ciao Suor Mirella, è difficile scrivere qualcosa a te senza che questo assuma toni degni di un concerto a violini, bene proviamo quindi a far suonare i nostri cuori e via i violini nelle custodie…

Intanto ti diciamo che siamo felicissime di poterti festeggiare, così almeno per una volta tutte possiamo dedicarci a te, tu lo fai sempre!

Oggi vogliamo portarti la nostra gratitudine, il nostro rispetto e la nostra infinita stima.

..é’ importante per noi sapere che ci sei oggi, domani ma soprattutto sempre nei nostri cuori.

 

Leave A Comment

Vuoi diventare un volontario anche tu?

Compila il form, ti ricontatteremo al più presto.