Novembre 28, 2019

L’ufficio del Garante dei Diritti delle Persone
private della Libertà personale del Comune di Brescia

In collaborazione con l’Associazione Carcere e Territorio Onlus, l’Associazione Volca la Camera Penale di Brescia La Coop. Bessimo, La Coop Il Calabrone, la Coop. 180 Gradi, la Coop. Fraternità e i Lions di Collebeato, promuovono, anche per quest’anno, l’iniziativa di solidarietà a favore dei detenuti degli istituti cittadini, per il periodo natalizio.
In particolare, come già accaduto nelle due scorse edizioni, le realtà bresciane sopra menzionate si rivolgono alla cittadinanza affinché, attraverso la donazione di alcuni generi alimentari, trasmetta un messaggio di accoglienza e vicinanza a chi sta scontando una pena.
“Pur consci del fatto che un dono natalizio non possa certo essere l’elemento portante sul quale fondare la necessaria interazione fra chi è “dentro” e chi è “fuori”, in un’ottica di implementazione di percorsi rieducativi inframurari, i promotori sono tuttavia convinti (anche a fronte delle positive esperienze già maturate nei due anni precedenti) che l’attenzione al mondo penitenziario in un tempo dell’anno ricco di vissuti emotivi, quale quello natalizio, possa almeno in parte alleviare le sofferenze relative all’essere lontano dai propri affetti più cari e, contemporaneamente, tenere alta l’attenzione sul contesto penitenziario spesso conosciuto solo attraverso informazioni se non del tutto infondate, almeno imprecise.”
“Pur consci del fatto che un dono natalizio non possa certo essere l’elemento portante sul quale fondare la necessaria interazione fra chi è “dentro” e chi è “fuori”, in un’ottica di implementazione di percorsi rieducativi inframurari, i promotori sono tuttavia convinti (anche a fronte delle positive esperienze già maturate nei due anni precedenti) che l’attenzione al mondo penitenziario in un tempo dell’anno ricco di vissuti emotivi, quale quello natalizio, possa almeno in parte alleviare le sofferenze relative all’essere lontano dai propri affetti più cari e, contemporaneamente, tenere alta l’attenzione sul contesto penitenziario spesso conosciuto solo attraverso informazioni se non del tutto infondate, almeno imprecise.”

La raccolta avrà per oggetto:

– Pasta (formato ½ Kg)

– Riso (Formato 1 Kg)

– Zucchero (Formato 1 Kg)

– Sale (Formato 1 Kg)

– Biscotti (Formato ½ Kg)

– The

– Caffè

– Cioccolata (Tavoletta)

– Latte (Formato 1lt)

 

Ultima data utile per la consegna: 10 dicembre!

Un grazie enorme in anticipo a chi ci darà una mano

❤ ❤ ❤

Presso il Vol.Ca. dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12

Leave A Comment

Vuoi diventare un volontario anche tu?

Compila il form, ti ricontatteremo al più presto.